Seguici sui social più usati    facebook like facebook google plus google communities youtube twitter linkedin       
Profumi femminili primavera 2018 PDF Email Visite: 211

Proenza Schouler Arizonadi Samira Solimeno

Come di consueto, con l’arrivo della primavera, le case di moda sfornano nuove fragranze. Vediamone alcune.

Arizona - Proenza Schouler

Il brand americano, fondato nel 2002 da Jack McCollough e Lazaro Hernandez, prende il proprio nome dall’unione dei nomi da nubili delle madri dei due fondatori, ed è caratterizzato da tagli sartoriali e uno stile urban-chic. 
Dopo aver vinto cinque premi conferiti dal Council of Fashion Designers of America (CFDA), e aver vestito celebrità come Amy Adams, Maggie Gyllenhaall, Kirsten Dunst, Julianne Moore e Chloë Sevigny, il duo si è cimentato nella creazione della loro prima fragranza, Arizona.  

Il profumo incarna i valori di esplorazione e intraprendenza del selvaggio west con le note di giglio fiorentino, cactus Torcia Argento e le note minerali delle rocce del deserto del Sonora, che costituisce anche l’ambientazione della campagna pubblicitaria firmata da Tyrone Lebon con la modella Vittoria Ceretti.
Anche il flacone, creato da Malin Ericson, richiama le rocce selvagge americane. 

Nomade ChloeNomade - Chloé

Dopo le varianti floreali ed agrumate di Love Story, ultima fragranza di Chloé, Natacha Ramsay-Levy al timone del brand dal 2017, ha chiesto a Quentin Bisch di realizzare un profumo diverso.
Nomade, come suggerisce il nome stesso, è un inno alla libertà, al o e all’inesplorato. Ispirato alle origini egiziane della fondatrice del marchio Gaby Aghion, è caratterizzato da note di base legnose come il muschio di quercia, accompagnato dalla prugna Mirabella e dalla nota distintiva di Chloé, la fresia.
Femminilità e avventura si uniscono anche nella campagna con l’attrice Ariane Labed, ambientata in India e diretta da Fleur Fortuné.

Good Girl Carolina Herrera

Good Girl - Carolina Herrera

Gioca sul binomio luce-oscurità e su quello di brava e cattiva ragazza, il nuovo profumo Carolina Herrera, creato dal naso Louise Turner. Questo dualismo è presente anche nelle note del profumo: il gelsomino e la tuberosa vengono infatti contrapposte alle note dark del caffè e della fava Tonka. 
La Good Girl in questione, incarnata dalla top model Karlie Kloss, è una donna che non ha paura di abbracciare il proprio lato dark, ed è capace di conquistare il mondo con il paio di scarpe giuste.
La bottiglia del profumo è infatti caratterizzata dalla peculiare forma di una scarpa con tacco scura, mentre la confezione contrappone il bianco al nero.