Seguici sui social più usati    facebook like facebook google plus google communities youtube twitter linkedin       
Green Fashion Week PDF Email Visite: 1078

Green Fashion WeekSi è svolta a Roma dal 6 al 9 novembre la sesta edizione
di Samira Solimeno

Dopo le passate edizioni (Dubai, Abu-Dhabi, Milano, Las Vegas e Los Angeles), la manifestazione internazionale è approdata nella nostra Capitale.
Obbiettivo dell’iniziativa è focalizzarsi sul tema della sostenibilità e supportare i designer che presentano collezioni che rispettino l’agenda 2030, un documento, approvato nel 2015 dai 193 paesi membri dell’ONU, in cui vengono illustrati gli obbiettivi dello sviluppo sostenibile.

Le collezioni promosse dalla manifestazione sono quindi realizzate con materiali sostenibili, e con tecniche di produzione che diminuiscano le emissioni di CO2. La manifestazione ha preso il via il 6 Novembre con una conferenza stampa promossa dal ministero dell’ambiente presso il tempio di Adriano, che ha preceduto le sfilate di Royal Blush, Nomadic Collector, Kromagnon, Exallo e Victoria Ladefoged, protagonista dell’ultima giornata di street fashion svoltasi tra Piazza di Spagna, il Colosseo, Castel Sant’Angelo e il Circo Massimo.

Il terzo giorno ha invece visto sfilare Krié ed Orushka presso il Foro imperiale di Augusto.
Nell’ambito della manifestazione il 7 Novembre presso la sala Ludovisi dello storico The Westin Excelsior hanno sfilato le creazioni di Flavia La Rocca, Bav Tailor e Gentile Catone, accompagnate dalla talentuosa orchestra Major costituita dagli allievi del conservatorio di Milano.

Green Fashion Week

Flavia La Rocca www.flavialarocca.com
Nata nel 1985, ha fondato il suo brand nel 2011. La collezione Primavera-estate 2017 presentata è interamente realizzata in Italia, e presenta materiali organici e riciclabili come il Cardato e il Polyestere riciclato.
La collezione è caratterizzata dal tema delle righe, in blu, bianco e nei colori della terra.
Love the planet, Be kind to people e Protect the nature, sono gli slogan che troviamo sulle t-shirt bianche, che negli ultimi paio di anni sono diventati un forte strumento di espressione per i designer.

Bav Tailor www.bavtailor.com
Il brand è membro dell’ Ethical Fashion Forum (EFF) e si impegna a sostenere le condizioni dei lavoratori oltre che ad usare materiali naturali e riciclabili Made in Italy.
La filosofia della designer londinese è realizzare abiti che rispettino il corpo, e ciò è evidente nella collezione caratterizzata da indumenti morbidi, tra cui salopette, tute intere e kimono.
I colori predominanti sono il bianco e il verde acqua.

Gentile Catone www.gentilecatone.com
Il brand, creato da Francesco Gentile e Chiara Catone, è alla sua prima collezione.
Come suggerisce il loro logo, il duo attinge molto alle stampe ispirate alla natura, soprattutto agli animali esotici.
Colori più eleganti come il nero vengono accostati a colori più vivaci come il rosa salmone.
La stampa tartan, e i fiocchi, sui colletti e tra i capelli come fermagli, sono altri elementi che caratterizzano la collezione.