Seguici sui social più usati    facebook like facebook google plus google communities youtube twitter linkedin       
Logo-mania PDF Email Visite: 789

Logo maniaLogo-mania
di Samira Solimeno

Negli ultimi anni le case di moda hanno dato vita ad una logo-mania pari a quella degli anni ’90, spesso anche in maniera divertente e originale.

Ecco una serie di esempi.

 

 

Balenciaga

Il direttore creativo del brand, Demna Gvasalia, ha recentemente cambiato la grafica del logo dell’antica casa di moda di origine spagnola, così come era accaduto per Calvin Klein all’inizio del 2017.

Balenciaga

Gucci

Il direttore creativo Alessandro Michele ha voluto prendersi gioco del logo del brand di proprietà francese, facendo sfilare dei capi nella sfilata cruise 2018 con i neologismi “G u c c y" e “Guccification”.

Guccy

 

Diesel

Nell’era della contraffazione, Diesel sta al gioco e crea Deisel, un negozio autentico “tarocco” a New York.

DEISEL by DIESEL

 

Fendi

Il brand ha lanciato durante la sfilata autunno/inverno 2017, un nuovo logo applicato sulle borse, contraddistinto da una F inclinata invece dell’iconica doppia F. 

Un modo per rinfrescare il brand, simile a quello che aveva fatto Louis Vuitton nel 2104.

Fendi Fall