Seguici sui social più usati    facebook like facebook google plus google communities youtube twitter linkedin       
L’evoluzione di stile di Lady Gaga PDF Email Visite: 168

oscar Lady Gaga Tiffany Da popstar stravagante a diva hollywoodiana: L’evoluzione di stile di Lady Gaga
di Samira Solimeno

Reduce dalla vittoria agli Oscar per la miglior canzone, Stefani Joanne Angelina Germanotta è riuscita ad aggiungere un altro importante trofeo alla sua collezione, che conta, tra gli altri, 9 Grammy, 2 Golden Globe, 3 Brit Awards, 1 BAFTA e 13 Video Music Awards.

E non è tutto! Nel 2011 la cantante e attrice si è aggiudicata il fashion Icon Award da parte del Council of Fashion Designers of America.

 

2018 lady gaga venice film festival

 

 

 

 

 

In effetti, negli anni Lady Gaga è riuscita, sconvolgendo il pubblico, a diventare un’icona di stile, tanto che posiamo affermare di conoscerla, non solo per la sua musica, ma anche soprattutto per l’immaginario stilistico che è riuscita a costruirsi nel tempo.

 

lady gaga grammy

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gaga esplode dieci anni fa dopo la pubblicazione del suo primo disco, e diviene subito nota per la sua eccentricità, indossando parrucche biondo platino e costumi stravaganti, accompagnati da calzature che sfidano la gravità.

 

lady gaga vma

 

 

Alcuni dei suoi look destano così tanto stupore, che diventano più celebri della sua musica.

Se alla cinquantaduesima edizione dei Grammy indossa un look da fata turchina realizzato su misura da Giorgio Armani, agli MTV VMA dell’anno successivo si presenta sul palco per accettare il premio più importante della serata con un abito realizzato di carne cruda.

Nel 2011, irriconoscibilmente travestita da uomo, prende possesso dello stesso palco sotto le sembianze di Jo Calderone, suo alter-ego maschile. 

 

 

Proprio la parola alter-ego può essere utilizzata per de-costruire l’identità stilistica dell’artista. Nel numero di Ottobre 2018 di Vogue US, e successivamente durante tutta la stagione dei premi cinematografici, Gaga ha dichiarato di aver sempre utilizzato la moda, non solo per provocare, ma anche per creare nuove identità. Non essendo stata in grado di affermarsi nell’industria di Hollywood, la cantante ha utilizzato il costume per creare i personaggi che non ha potuto interpretare sullo schermo.

lady gaga judy garland golden globe

Dopo la sua consacrazione da attrice con A Star is Born l’attrice pare aver dimesso definitivamente i suoi look eccentrici per mostrasi al pubblico come una vera e propria diva. Dal look da pin-up total black sfoggiato al festival di Venezia, all’omaggio a Judy Garland dei Golden Globe, fino alla sua moderna versione di Holly Golightly (con tanto di diamante Tiffany indossato l’ultima volta dalla stessa Audrey Hepburn), Lady Gaga non perde il vizio e continua ad interpretare ruoli sul red carpet.

oscar Lady Gaga Tiffany

 


 

Clicca per aprire in PDF il Magazine Destinazione Benessere 15 in bassa risoluzione

Clicca per aprire in PDF il Magazine Destinazione Benessere 15 in alta risoluzione

Clicca per sfogliare in flash player il Magazine Destinazione Benessere 15

 

Destinazione Benessere 15

GUARDA ANCHE
Scopri tutti i numeri del Magazine Destinazione Benessere

ENTRA NEL CLUB
Iscriviti e scopri tutti i vantaggi che Ti abbiamo riservato

ABBONATI SUBITO
Il Magazine è anche digitale. Richiedi l’abbonamento gratuito

NEWSLETTER
Ricevi Promozioni, Omaggi riservati, Inviti ad eventi esclusivi

ORGANIZZI UN EVENTO?
Utilizza i nostri canali di diffusione per promuoverlo

SEI UN OPERATORE DELBENESSERE? 
Ti piace scrivere? Puoi pubblicare i tuoi articoli nella speciale rubrica dedicata “Consigli degli Esperti”

 

Seguici sui social più usati    facebook like facebook google plus google communities youtube twitter linkedin

Copertine Destinazione Belessere