Seguici sui social più usati    facebook like facebook google plus google communities youtube twitter linkedin       
MARSA ALAM “porto della bandiera“ PDF Email Visite: 497

Marsa Alam 1Relax tra mare, sole, natura e…..benessere nel Parco Naturale protetto di Wadi ElGemal
a cura della redazione

Marsa Alam è situato in Egitto sulla costa ovest del Mar Rosso.
Negli ultimi anni, grazie dell’apertura dell’aeroporto internazionale, è cresciuto rapidamente fino a divenire una popolare destinazione turistica, come lo sono già Sharm el-Sheikh e Hurghada.

Gli ultimi dati diffusi dall’Ente del Turismo egiziano in Italia, vedono nei primi due mesi del 2018 un aumento del +25,9% degli arrivi dall’Italia su gennaio, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, e del +76,2% a febbraio.

Marsa Alam 1 540

La località è situata in prossimità del Tropico del Cancro, dove il Mar Rosso incontra il deserto del Sahara, e si presenta ricca di palmeti e mangrovie, con un mare ricco di pesce per via della presenza della barriera corallina. Quest’ultima è molto rinomata tra i subacquei per via dei molti siti d’immersione ancora incontaminati, in cui si possono incontrare facilmente delfini, dugongo e squali martello.
Il clima è desertico caldo, con temperature più stabili rispetto a località poste più a nord come Hurghada e Sharm el-Sheikh. Le massime registrate variano in media da 22 a 25 °C in gennaio e da 33 a 40 °C in agosto.

Escursioni: Il Parco Nazionale di Wadi el Gemal “La valle dei cammelli”.
Per tutti coloro che amano il contatto diretto della natura.
Nel Parco di Wadi el Gemal si trovano le più antiche miniere di smeraldi del mondo ed è una delle aree più interessanti di tutto l’Egitto per la ricchezza dei suoi ecosistemi e per i suoi numerosi siti archeologici.
Wadi el Gemal è situato a circa 45 chilometri a Sud di Marsa Alam ed è una delle più grandi valli del Deserto Orientale o Desero Arabico, nome con cui viene indicata la regione compresa tra il Nilo e il Mar Rosso.

Marsa Alam 2 540

Dal 2003 è Parco Nazionale (WGNP): costituito da una parte terrestre e da una importante area marina che si estende su 120 km di costa con una straordinaria barriera corallina.
Nel parco vive anche una comunità di beduini, appartenente alla tribù degli Ababda; è inoltre attraversato da una pista, ancora oggi percorribile, che collegava l’antico porto tolemaico e romano di Berenice alla Valle del Nilo.

Marsa Alam 3 540

La flora e la fauna del parco è una delle più ricche del Deserto orientale e comprende oltre 140 specie tra piante ed arbusti che caratterizzano i sui diversi ecosistemi: la fascia costiera, la foce dello Wadi, la pianura costiera e le grandi vallate. Una delle particolarità delle coste del Parco Nazionale di Wadi El Gemal è rappresentata dallo straordinario sviluppo dei mangrovieti che costituiscono un ecosistema unico in tutto il Mar Rosso. I mangrovieti sono quasi sempre segnalati da grandi cartelli blu che ricordano che questa pianta è una specie protetta e le norme alle quali bisogna attenersi quando si visitano questi bellissimi siti ricchi di ogni forma di vita.

Marsa Alam 4 540

Mammiferi, rettili e uccelli fanno parte della fauna del Parco che ospita la più numerosa popolazione di gazzelle (Gazella dorcas) di tutto il Deserto Orientale. Nel parco è possibile incontrare anche gli ormai rarissimi Stambecchi Nubiani. Queste due specie sono entrambe considerate vulnerabili e pertanto sono incluse nella Lista Rossa delle specie minacciate dell’ IUCN (International Union for Conservation of Nature).

Marsa Alam 5 gorgonia beach resort 2 540

Il Parco Nazionale di Wadi el Gemal è inoltre conosciuto anche per l’importanza della sua flora avicola ( tra cui Gabbiani occhi bianchi, Tortora dal collare orientale, Tortora dal collare africana, Usignolo Nero) ed è stato classificato come IBAs (Important Bird and Biodiversity Areas) dal BirdLife International, organizzazione internazionale per la salvaguardia degli uccelli.
Il Reef è un mondo sommerso e un tesoro da preservare. La barriera corallina brulica di vita: Delfini a becco lungo, molte specie di piccoli pesci, Dugonghi (Lista Rossa dell’IUCN), Tartarughe Marine a Scaglie, le grandi Tartarughe Verdi, e fondali ricoperti da 7660 ettari di piante marine.

Da portare: le Scarpe protettive da mare.
Per proteggere i piedi, dai coralli o da conchiglie, è consigliato indossare delle scarpette protettive in gomma.

Da non perdere: la Cammellata nel deserto.
Per chi vuole conoscere il deserto il modo migliore è attraversarlo a dorso di cammello, come fanno ancora oggi le carovane beduine che si spostano da un’oasi all’altra.

 

ETA Egypt logo Italian colour

 

Ente Turismo Egiziano
Via Barberini 47 – 00187 Roma
Tel. 06/4827985-4874219 – Fax 06/4874156
www.egypt.travel

 

 

MARSA ALAM: NON SOLO IMMERSIONI O SNORKELING...

 

 

Potrebbe sembrare banale e scontato parlare di benessere abbinato ad una vacanza in un resort al mare ma in questo caso la situazione è molto particolare: parliamo del GORGONIA BEACH RESORT, a pochi passi (150 metri) dalla splendida barriera corallina di “Sharm ElFekiry” più nota come Marsa Alam, all’interno del territorio del Parco Naturale Protetto di Wadi ElGemal (“Valle dei Cammelli”).

Marsa Alam 6 540

La localizzazione è importante tanto quanto la struttura e la filosofia che contraddistingue la gestione del Resort.
Il GORGONIA BEACH è stato costruito all’interno del territorio di un parco naturale protetto: 7000 kmq tra deserto e mare dove vige il più assoluto rispetto per la Natura e l’ecosistema che ne regola gli equilibri.
Ed il GORGONIA BEACH aderisce a questa filosofia: raccolta differenziata della spazzatura, piccole conferenze informative ai Clienti sui vantaggi di vivere la propria vacanza in un ambiente tutelato o, meglio, privilegiato, escursioni gratuite all’interno del Parco con diverse attività di clean up, relazioni con i beduini ababda, storici e tradizionali abitatori di questa zona.

Marsa Alam 7 bazen 540

Questo ambiente e queste attività già immergono l’Ospite e lo fanno “galleggiare” o meglio “nuotare” in uno status di benessere: a stretto contatto con la Natura con la consapevolezza che osservando poche regole i nostri figli troveranno lo stesso ambiente e la stessa Natura che oggi noi lasciamo.
Ed il benessere è poi più pratico, più concreto come nuotare nella baia Sataya in mezzo a 100 delfini (ma a debita distanza, per non disturbarli) a pochi minuti dal GORGONIA BEACH, con l’assistenza dei bravi tutor del diving center, di gestione italiana. 

Marsa Alam 8 540

Oppure partecipare ad una escursione nel tardo pomeriggio all’interno del Parco, all’inizio del deserto, e “partecipare” al tramonto ed all’arrivo della luna ed alla comparsa della volta celeste, con una vista eccitante che non potete ammirare nelle nostre città, quindi BENESSERE DELL’ANIMA; oppure, più praticamente, partecipare ad una delle settimane speciali di pilates e /o aquagym.

Marsa Alam 9 discesa in mare dal pontile 540

Ed ecco quindi, per esempio, l’ultima settimana di “benessere anzitutto!” che è stata animata da Sabrina Lai, quotata professionista che per una settimana ha accettato di spostare la sua attività dai diversi centri della Romagna dove è ormai seguita dalle tante amiche ed amici al GORGONIA. Qui, in un contesto molto più coinvolgente, dalla palestra (all’interno di un modernissimo centro wellness) alla piscina, al grande gazebo posizionato in spiaggia, nel miglior punto per essere baciati dai primi raggi del sole all’alba, ha sviluppato un programma di attività che potremo definire “Benessere first!”.

Marsa Alam 10 540Ovviamente le attività sono state tutte concentrate in una settimana ma Sabrina ha coinvolto le sue amiche che l’hanno seguita dall’Italia e le diverse Ospiti del Gorgonia che si sono entusiasticamente (e gratuitamente) affiancate al Gruppo. In una settimana, alla dolce temperatura di fine marzo (25-27°) mentre in Italia imperversava ancora l’inverno, Sabrina ha sviluppato un programma di esercizi alternati a divertimento, chiacchere fra signore, relax in spiaggia: tutte attività che aiutano quindi a liberare mente e corpo in un ambiente che da solo incita ed aiuta ad essere più leggeri petr tutta la giornata ed in previsione del rientro nella concitata vita del lavoro e della città.

Marsa Alam 11 piscine naturali 540

Per maggiori informazioni:
GORGONIA BEACH RESORT
Marsa alam. 49 Km South International Road. Marsa alam.
www.gorgoniabeach.com
Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Mobile +39.3476320862
Prenotazioni presso le migliori agenzie di viaggi

 


Visto su Destinazione Benessere 14

DB14 pagina 70 540

DB14 pagina 71 540

DB14 pagina 73 540

DB14 pagina 73 540

 

Clicca per aprire e scaricare in PDF il Magazine Destinazione Benessere 14 in bassa risoluzione

Clicca per aprire e scaricare in PDF il Magazine Destinazione Benessere 14 in alta risoluzione

Clicca per sfogliare in flash player il Magazine Destinazione Benessere 14

Destinazione Benessere 14 250

GUARDA ANCHE Scopri tutti i numeri del magazine

ENTRA NEL CLUB
Iscriviti e scopri tutti i vantaggi che Ti abbiamo riservato

ABBONATI SUBITO
Il Magazine è anche digitale. Richiedi l’abbonamento gratuito

NEWSLETTER
Ricevi Promozioni, Omaggi riservati, Inviti ad eventi esclusivi

ORGANIZZI UN EVENTO
Utilizza i nostri canali di diffusione per promuoverlo

SEI UN OPERATORE DEL BENESSERE
Ti piace scrivere? Puoi pubblicare i tuoi articoli nella speciale rubrica dedicata “Consigli degli Esperti”

 

Seguici sui social più comuni   facebook like facebook google plus google communities youtube twitter linkedin

Copertine Destinazione Benessere